Venerdì, 06 Settembre 2013 09:36

Mostra di scienza in corso a Genova per bambini

Scritto da 

Chi ha detto che la Scienza debba essere una disciplina noiosa, da studiare esclusivamente sui banchi di scuola? Il WOW! Science Center, presente a Genova per i bambini, smentisce tale luogo comune proponendo un ampio numero di attività educative a tema scientifico, rendendo l'apprendimento di nozioni un processo semplice e divertente.
Da soli, con la famiglia, oppure in gruppo con i propri compagni di classe, i bambini verranno così guidati verso la scoperta di mondi nuovi e suggestivi e, in alcuni casi, potranno mettersi in gioco partecipando direttamente ad esperienze multimediali e interattive.

Il WOW! Science Center a Genova per bambini

Un luogo unico e inconsueto, a metà strada fra una mostra e un laboratorio, è la descrizione che meglio calza al museo di Scienza WOW!, presente a Genova per i bambini.
La struttura, che sorge presso i Magazzini del cotone nella zona del Porto Antico, allestisce infatti aree multimediali e rappresentazioni scientifiche, proponendo, al tempo stesso, anche attività laboratoriali, condotte da animatori appositamente formati, capaci di guidare i più piccoli nella comprensione di nuovi concetti e conoscenze.

Gli eventi proposti dal WOW! Science Center

Le mostre e le attività pensate per i bambini dal WOW! di Genova sono le più disparate e affrontano così differenti tematiche.
Si spazia, ad esempio, dal mondo degli abissi, fatto di sommergibili e di una fauna unica e misteriosa, ai viaggi virtuali all'interno del cervello umano, per comprenderne il funzionamento e le dinamiche attraverso rigorose rappresentazioni tridimensionali e attività psicomotorie.
Non mancano, poi, nemmeno i laboratori come le guide all'uso del microscopio, per osservare da vicino i microrganismi del proprio ecosistema e imparare a riconoscerli, oppure le attività pratiche come RadioLab, percorso formativo suddiviso in tappe, per esplorare i mutamenti nel tempo di un mezzo di comunicazione significativo come la radio.

Letto 2374 volte Ultima modifica il Venerdì, 06 Settembre 2013 09:51