Lunedì, 02 Settembre 2013 09:46

Come ristrutturare casa risparmiando

Scritto da 

Ristrutturare la casa può sembrare un'impresa titanica, fonte di stress e causa di un notevole esborso monetario. In realtà, basta adottare alcuni semplici accorgimenti per donare al proprio nido una nuova immagine, senza spendere un capitale e con la garanzia di beneficiare di una casa non solo bella esteticamente ma anche estremamente funzionale. Ecco un utile vademecum con tante utili dritte per ristrutturare casa con un occhio al portafoglio!

Ristrutturare la casa: l'abc del risparmio

Quando è giunta l'ora di dare un restyling alla casa, la scelta dei materiali è l'operazione più importante, l'ingrediente segreto per un risultato impeccabile. In questa fase, è opportuno privilegiare materiali ecologici, privi di sostanze nocive.

Dal legno agli isolanti, passando per vernici e laterizi, esistono prodotti green, in grado di assicurare il massimo comfort abitativo unito ad una migliore qualità di vita. La scelta di questi prodotti comporta un significativo risparmio nel medio e lungo termine: trattandosi di articoli di qualità e molto longevi, il successivo intervento manutentivo potrà essere effettuato a distanza di diversi lustri.

Un restyling amico dell'ambiente

Alcune semplici mosse per ristrutturare casa possono rivelarsi realmente vincenti. L'impiego di vernici e pitture ecologiche favoriscono la traspirazione delle pareti, contribuendo a rendere salubre l'ambiente domestico. La scelta di serramenti di qualità assicura il miglior isolamento acustico e soprattutto termico, impedendo dispersioni di calore. Adottare un sistema di riscaldamento a pannelli radianti a pavimento o a parete significa avere in tutto l'appartamento una temperatura uniforme. Sempre nell'ottica del risparmio energetico, per la copertura del tetto va preso in considerazione il ricorso a sistemi di rivestimento alternativi come i pannelli in lana di roccia.

Ristrutturare casa e fruire delle agevolazioni fiscali

Procedere alla ristrutturazione della propria casa non solo significa rendere più accogliente e sicuro il proprio nido domestico, ma oggi esiste la possibilità di beneficiare delle detrazioni previste dalla legislazione vigente che riguardano proprio le spese sostenute per le ristrutturazioni edilizie e per gli interventi finalizzati al risparmio energetico.

Letto 3094 volte Ultima modifica il Giovedì, 24 Luglio 2014 13:01